Kenya

Solidarietà

Le adozioni a distanza

 
L’adozione a distanza è una delle modalità scelta da noi suore elisabettine per rendere possibile l’istruzione primaria a quei bambini che non possono accedere alla scuola regolare per malattia o per le proibitive condizioni economiche della propria famiglia.
Normalmente la “adozione” non comporta uno scambio diretto di corrispondenza tra i “genitori italiani” e l’adottato. Nel rispetto della dignità di ciascuno e per non creare ulteriori dipendenze e discriminazioni, è bene non essere legati ad adozioni personali: foto e notizie particolareggiate del singolo bambino.
La referente in loco si rende garante del corretto uso del denaro inviato e manda annualmente notizie aggiornate del progetto.
In Kenya la adottiamo a:
* Naro Moru (Nyeri):
progetto di riabilitazione dei bambini portatoti di handicap fisico
 
* Kahawa West (periferia di Nairobi):
istruzione primaria dei bambini di strada
 
* Nthagaiya (Embu):
istruzione primaria dei bambini di strada
 
Ci proponiamo la loro promozione e di restituire ad essi piena dignità.

Indicativamente
la spesa annua che si deve affrontare è di 300,00 Euro.
La somma può essere versata anche a rate.
Non sono condizionanti i limiti di tempo per i quali ci si può impegnare, anche se la continuità del finanziamento, pari alla durata del ciclo scolastico, garantisce meglio l’azione di aiuto.
L’adozione è annuale, rinnovabile.

 
 Qualche foto
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Ingrandisci
Spaziatore

Adozioni
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Ingrandisci
Spaziatore

Adozioni
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Ingrandisci
Spaziatore

Adozioni
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore
Ingrandisci
Spaziatore

Adozioni
Spaziatore
Spaziatore
Spaziatore

 
Segnala ad un amicoStampaTorna alla pagina precedente