Capitoli generali

VI Capitolo generale

21 dicembre 1891

 

Partecipanti: n.60 suore presenti più 8 suore ammalate di cui sono raccolti i voti

Contenuto: elezione della Superiora generale

elezione del primo Consiglio generale

Fase preparatoria

novembre 1891: Lettera di indizione firmata per la prima volta dalla Superiora generale

Partecipazione: sono invitate le superiore di ogni comunità con una suora professa della stessa comunità*

14 dicembre 1891: Avvertimenti del Vescovo di Padova Mons. Giuseppe Callegari.

La nuova Regola approvata con nostro Decreto 16 luglio pp, dispone che il Capitolo debba essere così composto:

- la Superiora generale e i membri del suo Consiglio

- le ex superiore generali che hanno governato almeno tre anni.

- la superiora e una suora professa, preferibilmente anziana di ciascuna casa filiale

- tutte le officiali della casa Madre

Inoltre

= Considerato che la Madre generale, la Madre Vicaria, e le quattro discrete convivono nella Casa Madre dove si trovano parecchie suore professe per lo più anziane alle quali va dovuto un ben giusto riguardo

= considerato che nella prima volta in cui si terrà il Capitolo generale per le elezioni Generali non esistendo ancora le Discrete …

dichiariamo e decretiamo che per questa sola prima volta abbiano diritto di voto insieme alle suore indicate nella nuova Regola tutte le suore professe che si trovano in Casa Madre.

Celebrazione

21 dicembre 1891: dal verbale del Capitolo

Alle ore 9 viene dato principio al Capitolo generale. Presiede per la prima volta il Vescovo** Mons. Giuseppe Callegari, e Mons. Angelo Vasoin Cancelliere vescovile.

All’appello risposero 60 suore vocali presenti e n. 8 ammalate tutte votanti. Maggioranza assoluta n. 35 voti. Primo scrutinio voti riportati: Madre Placida De Rocco voti 63. Proclamazione della elezione avvenuta. Canto del Te Deum. Votazioni per la Vicaria e le Discrete. Conclusione del Capitolo.

superiora generale rieletta: suor PLACIDA DE ROCCO IIIª superiora generale
vicaria generale eletta: suor Beatrice Titta
discrete elette: suor Giuseppina Loss
suor Filomena Demin
suor Augusta Calvi
suor Lodovica Rattin

Dalla Casa Centrale di S. Giuseppe

Li 21 dicembre 1891

+ Giuseppe Vescovo di Padova

Angelo Vasoin Cancelliere Vescovile

Elezione del primo Consiglio Generale

Questo Capitolo è considerato dal Vescovo il primo nell’Istituto.

Durata del mandato: tre anni, fino al 1894



* A norma della Regola e Costituzioni approvate dal Vescovo il 16 luglio 1891
** Per la prima volta il Vescovo diocesano Mons. Giuseppe Callegari presiede il Capitolo
I Frati Minori Conventuali della Basilica del Santo cessano la loro presenza al Capitolo
 
Torna alla pagina precedente